Montecarlo ricorda Renzo Fantozzi

2 minuto/i di lettura

Giovedì 28 Giugno Montecarlo ha ricordato Renzo Fantozzi, scomparso da poco più di un mese, con una nuova edizione della “Passeggiata al chiaro di Luna”. L’iniziativa era stata da lui inventata e aveva avuto molteplici edizioni prima della sua scomparsa. Ad ogni occasione, un folto numero di persone aderiva alla camminata ritrovandosi in Piazza d’Armi con destinazione lo storico “Quercione” di San Martino, che le notti di luna piena creava un’atmosfera davvero fuori dall’ordinario.

Renzo, benvoluto da tutti, ha dedicato il suo tempo ad aiutare chi si trovava in difficoltà nella sua comunità. È stato presidente, nonché fondatore di vari gruppi Montecarlesi, tra cui il Gruppo Storico Montecarlo al quale aveva dedicato tanto tempo, il centro disabili di San Giuseppe, l’Atletica Montecarlo; è stato volontario in molte associazioni dove prestava la sua opera per offrire qualche ora di svago alle persone bisognose, come il Gruppo Fratres e la Misericordia.

Alla passeggiata hanno partecipato tantissime persone, probabilmente almeno tutte quelle che almeno una volta avevano provato quest’esperienza, provenienti anche dalle province limitrofe, le quali si sono spontaneamente ritrovate per rendere un dovuto omaggio ad una persona a loro cosi tanto cara.

Una serata emozionante, culminata sotto la grande quercia dove si sono disposti tutti i partecipanti che hanno ringraziato Renzo con un grandissimo applauso.

Tags:

Aggiornato:

Scrivi un commento