Verso un 2019 pieno di iniziative

2 minuto/i di lettura

Dopo aver chiuso il 2018 con 348 donazioni di sangue, e riconfermando la quota raggiunta l’anno precedente, il Gruppo Donatori Fratres di Montecarlo lancia la sfida ai propri iscritti di superare il traguardo delle 400 donazioni per il 2019.

Per l’occasione, è stata inaugurata una nuova sezione del sito web del gruppo interamente dedicata alle statistiche sulla donazioni, che saranno aggiornate settimanalmente grazie all’integrazione con il sistema informativo del Centro Regionale Sangue della Regione Toscana.

Diverse sono le iniziative che entreranno a regime nei prossimi mesi per incentivare la donazione, prima fra tutte il servizio di trasporto gratuito per tutto il gruppo attraverso il pulmino 9 posti messo a disposizione dalla Misericordia di Montecarlo, che sarà programmato per uno o due giorni al mese durante i weekend e che è l’ideale per chi preferisce trascorrere in compagnia il momento della donazione.

Altra idea è quella di promuovere l’ingresso di nuovi donatori attraverso la classica formula del porta un amico, che sarà ricompensata con una bottiglia di ottimo vino di Montecarlo ogni due nuovi donatori portati, gentilmente messo a disposizione da diverse fattorie e aziende vinicole del comune. Il regolamento del contest sarà reso disponibile sul sito web e sulla pagina Facebook del gruppo nelle prossime settimane.

Rimane sempre attivo, come negli anni passati, il servizio di invito-promemoria alla donazione una volta decorsi i termini per una nuova donazione tramite la piattaforma di messaggistica Whatsapp, che ha permesso al gruppo di tenere un alto rapporto di donazioni pro-capite nell’arco dell’anno.

Scrivi un commento